Canederli di verdura fritti o in brodo

polptte tenerume 1
Prendi tre fette di pane di semola di grano duro, quello con tanta mollica, ammollala in acqua e poi strizzala bene. Prendi del tenerume, o degli spinaci o una verdura a foglia verde che ti piace, scottala, strizzala bene tritata e passala in padella a soffriggere assieme a del porro tagliato microscopicamente. Regola di sale e pepe. Il un’altra padella fai rosolare del trito di carne. Appena tiepidi aggiungili al pane… ricordati che il pane deve prevalere. Aggiungi due uova e mescola tutto molto bene.. regola ancora il sale e pepe. Fai delle palline piccole. Alcune puoi semplicemente schiacciarle e friggerle. Altro modo è di preparare un brodo leggero vegetale o animale, scegli tu… quando bolle mettici dentro le palline. Appena il brodo riprende il bollore, tempo un minuto e spegni. Aggiungi dell’olio a crudo. Non è una ricetta neurorispettosa… ma c’e’ comunque abbastanza di verdura, badate che gli ingredienti siano bio e che la carne sia locale e da pascolo. Se siete vegetariani potete tranquillamente omettere la carne… e buttarvi sulle spezie. Tipo semini di finocchio. Fatemi sapere come è andata 🙂 grazie.   (by Nu Burg)

 polptte tenerume 3polptte tenerume 2

Share Button

Lascia un commento